Una lettera della regina Elisabetta è chiusa in un caveau, non può essere aperta fino a…

Una lettera della regina Elisabetta è chiusa in un caveau, non può essere aperta fino a...

In qualità di capo di stato, la regina Elisabetta II ha visitato l’Australia 16 volte

Sidney:

Una lettera segreta scritta dalla regina Elisabetta II è rinchiusa in un caveau a Sydney, e la cosa interessante è che non potrà essere aperta per altri 63 anni!

Secondo 7NEWS Australia, la lettera si trova all’interno di un caveau di un edificio storico di Sydney ed è stata scritta da lei nel novembre 1986 ed è indirizzata alla gente di Sydney.

7NEWS Australia riferisce che nessuno, nemmeno lo staff personale della Regina, è a conoscenza di ciò che dice la lettera perché è nascosta all’interno di una teca di vetro in un luogo sicuro. Una cosa è certa, però: non potrà essere aperta fino al 2085.

Indirizzata al Lord Mayor di Sydney, l’istruzione recita: “In un giorno adatto per essere scelto da te nell’anno 2085 d.C., ti preghiamo di aprire questa busta e di trasmettere loro ai cittadini di Sydney il mio messaggio”.

È semplicemente firmato “Elizabeth R.”

In qualità di capo di stato, la regina Elisabetta II ha visitato l’Australia 16 volte.

“Dal suo famoso primo viaggio in Australia, l’unico sovrano regnante mai visitato, era chiaro che Sua Maestà occupava un posto speciale nel suo cuore per l’Australia”, ha dichiarato venerdì il primo ministro australiano Anthony Albanese in una dichiarazione.

“Ancora quindici tournée prima della folla esultante in ogni parte del nostro Paese hanno confermato il posto speciale che occupava nel nostro”, ha aggiunto Albanese.

Nel 1999, l’Australia ha tenuto un referendum sull’opportunità di rimuovere la regina dalla carica di capo di stato, ma è stata sconfitta, ha riferito la CNN.

Venerdì, l’iconica Opera House di Sydney è stata illuminata con un tributo alla Regina.

Secondo quanto riportato dalla CNN, domenica anche il vicino paese del Commonwealth, la Nuova Zelanda, ha ufficialmente proclamato re Carlo III come suo capo di stato in una cerimonia televisiva.

Nel frattempo, domenica, l’Australia ha proclamato re Carlo III capo di stato, il primo nuovo monarca in 70 anni.

Leave a Comment

Your email address will not be published.