Roy Keane spiega perché i Man Utd sono diventati “certificati” per finire tra i primi quattro, ma Neville non è d’accordo e prevede “lotta”

Roy Keane crede che il Manchester United finirà sicuramente tra i primi quattro della Premier League in questa stagione dopo la vittoria sull’Arsenal.

Il Manchester United ha perso un posto in Champions League la scorsa stagione, riuscendo solo ad arrivare sesto. Hanno terminato una posizione sotto l’Arsenal, che domenica ha giocato l’uno contro l’altro con un record perfetto dalla nuova stagione finora.

Ma il Manchester United li ha superati con una vittoria per 3-1 all’Old Trafford. Antony ha segnato al suo debutto nel primo tempo, prima che una doppietta di Marcus Rashford portasse via la partita dall’Arsenal dopo il pareggio di Bukayo Saka per 1-1.

L’Arsenal rimane in testa alla classifica della Premier League grazie all’inizio lampo nelle cinque partite precedenti. Ma Manchester United ora sono solo tre punti dietro di loro dopo aver reagito alle sconfitte consecutive a inizio stagione con quattro vittorie sul rimbalzo.

Quella serie è stata bloccata dalle vittorie su Liverpool e Arsenal, due degli altri club in competizione per un posto in Champions League.

E l’ex capitano del Manchester United Roy Keane, che aveva già parlato prima della partita della sua sensazione La squadra stabile di Erik ten Hag sta guadagnando slancio – è fermamente convinto che il suo ex club abbia maggiori probabilità dei Gunners di entrare tra i primi quattro questa volta.

Alla domanda su chi finirà più in alto, ha detto Sky Sport: “Uniti. Penso che lo United sia certificato per i primi quattro. Penso che ora abbiano un gruppo stabile.

“Ovviamente la finestra di trasferimento, l’ho già detto prima, un sacco di bagagli con i giocatori che non erano contenti del club se ne sono andati.

“Il tecnico si sta ambientando, le opzioni che escono dalla panchina oggi le abbiamo viste… Uniti per me”.

Gary Neville non condivide l’opinione di Roy Keane

Tuttavia, l’ex compagno di squadra e collega esperto Gary Neville crede ancora che Man Utd non sia ancora pronto per tornare lì.

Neville ha detto: “Penso [Manchester] City, Liverpool e Tottenham finiranno tra i primi tre. Penso che Chelsea, Arsenal e Man Utd… sia una grande battaglia.

“Penso che lo United farà fatica a entrare tra i primi quattro, personalmente”.

Lo United era a 13 punti dal ritmo la scorsa stagione nella caccia ai primi quattro posti. L’anno prima, però, erano arrivati ​​​​al secondo posto in classifica.

È giusto dire che la loro forma ha oscillato negli ultimi anni. Ma Ten Hag spera di rendere la sua prima stagione un successo. C’è molto lavoro da fare per le sue truppe che mirano a continuare a migliorare rispetto alla scorsa stagione.

LEGGI DI PIÙ: Ten Hag identifica l’area in cui Man Utd è “davvero migliorato” prima di spiegare l’entusiasmo per Antony, il collegamento di Rashford

.

Leave a Comment

Your email address will not be published.