Quando Rakesh Roshan ha rivelato di aver fatto viaggiare Hrithik Roshan in taxi, automobili, autobus | Bollywood

Rakesh Roshan ha compiuto 73 anni il 6 settembre. L’attore e regista ha dato successi come Kaho Naa Pyaar Hai (2000) e la serie di supereroi Krrish con suo figlio, l’attore Hrithik Roshan. In una vecchia intervista, Rakesh, che ha vinto molti premi per aver diretto Hrithik in film come Koi Mil Gaya (2003), ha parlato di essere un padre severo per l’attore. Ha anche ammesso che, poiché ha fallito come attore, voleva che suo figlio vivesse i suoi sogni. Leggi anche: Quando Hrithik Roshan era in lacrime, ha parlato di papà Rakesh Roshan che è stato colpito da ‘aggressori sconosciuti

Rakesh ha recitato in film come Khubsoorat (1980) con Rekha e Kaamchor (1982) con Jaya Prada. Ma alcuni dei suoi lavori più importanti includono i film che ha diretto, come Khoon Bhari Maang (1988) e Karan Arjun (1995). I suoi film più recenti come regista erano con Hrithik. Rakesh una volta aveva parlato di come Hrithik avesse fatto cose nella sua vita che non avrebbe mai potuto fare. Ha anche rivelato perché era felice che Hrithik avesse avuto alcuni “alti e bassi nella sua carriera”.

“Lui (Hrithik) ha lavorato molto duramente. Ho fallito come attore. Ma come ogni genitore, volevo che mio figlio vivesse i miei sogni. Hrithik ha fatto le cose che non potevo fare nella mia vita. È una superstar, è idolatrato da tanti in tutto il mondo. Ma è mio figlio e fa di me un padre orgoglioso. Ha avuto alti e bassi nella sua carriera e sento che dovrebbe sempre succedere perché è così che imparerà dai suoi errori”, aveva detto Rakesh a DNA nel 2017.

Nella stessa intervista aveva anche affermato che dopo che Hrithik aveva completato il suo college, Rakesh aveva fatto viaggiare suo figlio in taxi, auto o autobus. Rakesh ha detto che quando Hrithik ha lavorato con lui su Karan Arjun, non gli è stato permesso di viaggiare nell’auto di famiglia. Ha aggiunto che Hrithik era “solo un altro assistente alla regia” sul set.

Rakesh ha detto: “Dopo essersi diplomato al college, lui (Hrithik) è stato selezionato per imparare gli effetti speciali all’estero. Ma ha scelto di essere qui e ha iniziato a lavorare con me su Karan Arjun. Come assistente alla regia. Sono stato molto severo con lui. Mi sono assicurato che non si sedesse con noi per pranzi, cene. Non avrebbe viaggiato con la mia macchina. Invece viaggerebbe con gli altri AD, in taxi, in auto o in autobus. Facevamo colazione sullo stesso tavolo di casa, ma sul set non era mio figlio, ma solo un altro assistente. Avrebbe dovuto condividere una stanza con altre tre persone e mangiare con loro. Questo è il modo in cui pensavo che avrebbe imparato molto meglio”.

Oltre a Karan Arjun, con Shah Rukh Khan e Salman Khan, Hrithik ha assistito Rakesh in film come Khel (1992) e Koyla (1997). Rakesh ha quindi lanciato Hrithik a Kaho Naa… Pyaar Hai. Il film ha segnato anche il debutto a Bollywood di Ameesha Patel. Rakesh ha anche una figlia, Sunaina Roshan, con la moglie Pinkie Roshan.

.

Leave a Comment

Your email address will not be published.