“Non c’è modo di ripagare ciò che Shah Rukh Khan ha fatto”

Il regista di Brahmastra Ayan Mukerji:

SRK dentro Brahmastra. (cortesia: Srkfanforever3)

Bombay:

Fedele ai titoli di testa di Brahmastra prima parte: ShivaAyan Mukerji è “eternamente grato al signor Shah Rukh Khan” che, oltre al suo lungo cameo, ha portato la sua esperienza di aver lavorato a molti film pesanti con effetti visivi nel progetto più ambizioso del regista. Brahmastracon il titolo di Ranbir Kapoor e Alia Bhatt, potrebbe aver ricevuto recensioni contrastanti, ma l’aspetto di Khan è uno dei momenti salienti dell’epico film fantasy d’azione e avventura.

“Abbiamo scritto che nei nostri crediti, ‘Eternamente grato al signor Shah Rukh Khan’. A volte, le persone vengono e fanno qualcosa di così generoso e di grande cuore.

“Non c’è modo di ripagare mai ciò che Shah Rukh Khan ha fatto Brahmastra. Unanimemente, una delle cose preferite in Brahmastra è stata la sequenza di Shah Rukh, signore”, ha detto Mukerji a PTI in un’intervista qui.

Uscito il 9 settembre Brahmastra segue la storia di Shiva (Ranbir), un DJ, che parte per un viaggio con il suo interesse amoroso Isha (Alia) per portare alla luce le origini dei suoi poteri speciali e scopre il suo legame con una comunità segreta chiamata Brahmansh, guidata da Guruji (Amitabh Bachchan).

Shah Rukh Khan interpreta Mohan Bhargava, uno scienziato e un importante membro del Brahmansh, che custodisce uno dei pezzi dell’antica Astra. Il suo personaggio brandisce il “Vanarastra” nel film.

Il regista 39enne ha ricordato la star, che ha recitato nel film sui supereroi del 2011 Ra.Uno che era pieno di effetti visivi (VFX), non solo capiva la sua lotta per realizzare un film spettacolare, ma sosteneva anche la sua visione.

“Credo che, poiché ha realizzato molti film con effetti visivi, conosce la difficoltà nel realizzare quel tipo di film. Ha apprezzato il viaggio in cui mi trovavo e sapeva quanto sarebbe stato difficile. Ha sentito che se poteva dare un poco supporto alla visione, dovrebbe farlo”, ha detto.

Nominare il personaggio di Khan Mohan Bhargava è una punta di cappello per la sua parte nell’acclamato film del 2004 Swadein cui Mukerji aveva servito come assistente alla regia.

Ayan Mukerji ha detto di aver scelto di proposito di lanciare una sorpresa per gli ardenti fan del film, diretto da Ashutosh Gowariker.

“In Swadeinterpreta uno scienziato della NASA chiamato Mohan Bhargava, che decide di tornare a lavorare in India. Da quando ci avevo lavorato Swade come assistente, ho pensato che sarebbe stata una cosa carina da inserire qui”, ha aggiunto.

Il regista ha inoltre affermato di non essere sicuro che qualsiasi altro attore avrebbe avuto la “grandezza” di ciò per cui Shah Rukh Khan ha fatto Brahmastrache è una trilogia pianificata.

Il gesto della superstar lo ha solo incoraggiato a sostenere disinteressatamente qualcuno nel suo viaggio cinematografico un giorno, ha aggiunto.

“È appena venuto e ha fatto una grande sequenza. Non so se qualcun altro lo farebbe. Le persone non lo fanno. Spero che un giorno, se raggiungo quella posizione, sarò in grado di fare qualcosa di altruistico per aiutare qualcuno altro”, ha detto.

Nel cast anche Mouni Roy e Nagarjuna, Brahmastra è prodotto da Star Studios e Dharma Productions. RRR il regista SS Rajamouli presenta il film nelle lingue tamil, telugu, kannada e malayalam.

Il film ha guadagnato Rs 300 crore di incassi al botteghino in tutto il mondo nella prima settimana dalla sua uscita, hanno annunciato i produttori venerdì.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

Leave a Comment

Your email address will not be published.