Man Utd ha ricordato la gemma nei ranghi, mentre Pellistri sconvolge in grande occasione con il Liverpool, le stelle del Real Madrid

L’esterno del Manchester United Facundo Pellistri ha ricevuto grandi elogi dal compagno di squadra dell’Uruguay Ronald Araujo per le sue esibizioni tra alcune delle élite europee.

L’ala Pellistri si è trasferita all’Old Trafford nella finestra di trasferimento dell’estate 2020 dopo il fallito inseguimento dello United a Jadon Sancho. Il ventenne si è unito al fianco di Amad Diallo, ottenendo entrambi diversi gradi di successo.

In questa stagione, Amad è andato in prestito al Sunderland dopo aver trascorso la seconda metà della scorsa stagione ai Rangers.

Pellistri era ad Alaves la scorsa stagione, ma un infortunio alla caviglia gli ha impedito di assicurarsi un’altra mossa in trasferta. Inoltre, deve ancora giocare un solo minuto per l’allenatore Erik ten Hag in questa stagione.

Tuttavia, Pellistri ha fatto parte dell’ultima squadra senior dell’Uruguay prima della campagna di Coppa del Mondo.

E secondo il difensore del Barcellona Araujo, il giovane è il giocatore che lo ha sorpreso di più, in mezzo alla gamma di talenti in mostra durante la pausa internazionale della nazione.

“Penso che Facundo Pellistri sia sorprendente”, ha detto Araujo Paese. “Ovviamente conosciamo la qualità che Fede Valverde, [Rodrigo] Bentancur, Darwin [Nunez] avere.

“Sappiamo tutti la qualità che hanno. Ma Facundo Pellestri mi ha un po’ sorpreso, soprattutto perché non giocava”.

Araujo ha insistito, tuttavia, sul fatto che Pellistri non ha abbassato i suoi livelli per l’Uruguay nonostante non abbia giocato per il Man Utd.

“E soprattutto per il livello che ha dato in nazionale, che è stato spettacolare”, ha detto Araujo. “Inoltre ci siamo capiti molto bene sulla fascia destra. Facundo è stato quello che mi ha sorpreso di più, sì”.

Pellistri aspetta l’occasione del Man Utd

Pellistri deve ancora giocare per la prima squadra del Man Utd, ma ha collezionato otto presenze altrove con il club.

Sei partite di Premier League 2 hanno prodotto due gol e un assist, mentre ha aggiunto un gol nell’EFL Trophy a dicembre 2020.

A parte questo, però, Pellistri sta ancora aspettando la sua occasione in prima squadra sotto Ten Hag.

E dopo il licenziamento di Ole Gunnar Solskjaer, ora sono due allenatori per i quali l’esterno ha faticato ad accontentarsi.

Inoltre, non è chiaro quando Pellistri avrà la sua occasione all’Old Trafford.

L’ala ha bisogno di un altro periodo di prestito

L’infortunio alla caviglia subito in pre-stagione ovviamente non gli ha fatto alcun favore. Ma Ten Hag sta iniziando a ottenere il meglio da Marcus Rashford e Jadon Sancho in attacco.

Inoltre, Antony dall’Ajax da 84 milioni di sterline sta cercando di impressionare Ten Hag dopo il suo arrivo.

Dietro quel trio, Anthony Elanga e Anthony Martial sono ulteriori opzioni. Ciò significa che Pellistri è in fondo all’ordine gerarchico.

Probabilmente gli servirà un altro periodo di prestito per provare a lasciare il segno all’Old Trafford.

Ma è una lunga attesa da qui a gennaio prima che si muova. Nel frattempo, deve cogliere l’occasione con l’Uruguay come meglio può e ricordare al Man Utd il suo talento.

Pellistri potrebbe anche essere presente ai Mondiali, che potrebbero vedere il suo titolo aumentare ulteriormente e aumentare il numero di squadre desiderose di un prestito di gennaio.

Ma date le attuali opzioni dello United, Pellistri dovrà fare molto per trovare i minuti in prima squadra.

LEGGI DI PIÙ: Rivelazione del trasferimento del maggiore Man Utd mentre la star dei grandi soldi afferma di essere “davvero arrabbiato” per la mossa fallita del Tottenham

Leave a Comment

Your email address will not be published.