Il Peak Tram di Hong Kong riapre con un nuovo look

(CNN) — Il Peak Tram di Hong Kong, una delle attrazioni turistiche più riconoscibili della città e la funicolare più antica dell’Asia, riaprirà al pubblico il 27 agosto dopo una chiusura durata più di un anno.

Il tram, che dal 1888 traghetta gente del posto e turisti nel punto più alto dell’isola di Hong Kong, è ora alla sua sesta incarnazione.

Tra le nuove aggiunte all’attrazione ci sono auto più lunghe, il che significa che il tram può ora contenere circa 200 persone per corsa. L’intera area, dalla biglietteria al vagone, è stata resa priva di gradini per accogliere al meglio gli utenti di sedie a rotelle e passeggini.

L’ingresso per i visitatori, situato nel centro di Hong Kong vicino al consolato americano, è stato allestito con mostre multimediali che ripercorrono la storia del tram dall’epoca vittoriana ai giorni nostri.

Mentre aspettano in fila per salire a bordo, gli ospiti possono guardare un video animato che mostra alcuni degli animali che chiamano casa il Peak, tra cui rospi, uccelli, istrici e cinghiali.

Secondo l'artista, Eye of Infinity rappresenta Hong Kong "spirito di ascensione."

Secondo l’artista, Eye of Infinity rappresenta lo “spirito di ascensione” di Hong Kong.

Peak Tramways Company Limited

Un’opera d’arte, la scultura in pietra Eye of Infinity dell’artista australiano-cinese Lindy Lee, ora segna drammaticamente l’ingresso del biglietto.

In pochi minuti i viaggiatori salgono a 396 metri (1.300 piedi) sul livello del mare, con una pendenza massima di 25,7 gradi.

Gli ospiti nell’ultima macchina possono scegliere di guidare all’indietro su per la collina per avere una visuale libera, ma non c’è un brutto posto dove sedersi.

Sul lato orientale dei binari del tram, tieni d’occhio due vagoni Peak Tram d’epoca – rispettivamente le edizioni quattro e cinque – e le enormi carrucole gialle che aiutano ad alimentare il tram.

I tram di sesta generazione sostituiscono i precedenti rosso scuro.

I tram di sesta generazione sostituiscono i precedenti rosso scuro.

Peak Tramways Company Limited

Victoria Peak, chiamata semplicemente “The Peak” dalla gente del posto, è stata a lungo una delle zone più ambite di Hong Kong.

Durante i giorni del dominio coloniale britannico, The Peak era riservato solo agli occidentali, che venivano portati su per la collina in portantina. Il tram originale aveva tre classi separate di posti a sedere: una per gli stranieri bianchi che vivevano in questi indirizzi esclusivi, una per la polizia e i soldati incaricati di mantenere la zona sicura e l’ultima per i domestici delle grandi case di Peak.

La legge che vietava la gente del posto da The Peak fu finalmente abrogata nel 1947.

Al giorno d’oggi, è altrettanto probabile che la gente del posto porti a spasso i cani come i turisti che visitano il ponte di osservazione in cima. La sua struttura più notevole è il centro commerciale Peak Galleria, progettato per assomigliare a un gigantesco wok.

Le attrazioni vicino al capolinea del tram includono Monopoly Dreams, un’esperienza coinvolgente basata sul popolare gioco da tavolo, il museo delle cere di Madame Tussauds e una serie di negozi e ristoranti.

I viaggiatori interessati ad esplorare ulteriormente possono scegliere di prendere il tram, quindi camminare o fare un’escursione lungo uno dei tanti sentieri fino in fondo.

Il costo complessivo della ristrutturazione è stato di 799 milioni di dollari HKD (102 milioni di dollari).

I biglietti, che partono da $ 47 HK ($ 6 US) solo andata per adulti e $ 24 HK ($ 3) per bambini e anziani, possono essere acquistati online in anticipo.

.

Leave a Comment

Your email address will not be published.