Da Rs 20 a Rs 120: questa carta multibagger small cap ha prodotto rendimenti del 480% in meno di 3 anni!
















Lo scrip ha recentemente registrato un nuovo massimo di 52 settimane di Rs 124,70 sulle borse. Da inizio anno il titolo ha guadagnato il 39,34%.





Yash Pakka Limited si occupa della produzione di carta per imballaggi e articoli per la tavola compostabili per la sostituzione del polistirolo e della plastica. L’azienda ha lanciato una gamma innovativa di prodotti per la tavola compostabili con il marchio “CHUK”. Ha una capitalizzazione di mercato di Rs 434 crore. Di recente, la società ha registrato una forte crescita nel trimestre di giugno e ha mostrato opportunità di business ottimistiche.


A marzo 2020, le azioni della società sono crollate del 42% e hanno toccato un minimo di Rs 20,15 il 3 aprile 2020. Da allora, il titolo è salito alle stelle come un’aquila fornendo rendimenti fenomenali del 479,90%. Lo scrip ha recentemente registrato un nuovo massimo di 52 settimane di Rs 124,70 per azione sulle borse. Da inizio anno il titolo ha guadagnato il 39,34%.


La società ha recentemente assegnato ad AFRY un contratto per la conduzione di uno studio di ingegneria di base per un progetto di espansione integrata di brownfield presso la loro struttura di Ayodhya. AFRY è la prima consulenza di progetto integrata al mondo per l’industria della cellulosa e della carta.

La struttura del progetto è la seguente:


  • Macchina continua per carta da 100 MT al giorno per condurre verso imballaggi flessibili con arredo, utilizzando la massima resistenza della bagassa dei residui di Agro;
  • 10 MW a base di biocarburanti di impianto Cogen;
  • Aumento della capacità della polpa mediante l’aumento della cartiera di un altro 75% (polpa ecologica supportata dal potenziamento della capacità equivalente dell’isola di recupero);
  • Supportare l’infrastruttura in linea con l’aumento della produzione di macchine per la produzione di pasta di cellulosa e carta.


Fai attenzione a questa tendenza Cappellino cartoncino nelle prossime sessioni!



























Leave a Comment

Your email address will not be published.