Badminton: Rashid: Zii Jia può fare ammenda per il flop mondiale al Japan Open

PETALING JAYA: L’ex nazionale Rashid Sidek si aspetta che il singolare maschile del Japan Open sia un affare molto combattuto poiché i giocatori che non hanno fatto bene ai Campionati del mondo, incluso Lee Zii Jia, punteranno a una consolazione a Osaka.

La competizione è stata lasciata aperta dopo il ritiro del neo-incoronato campione del mondo Viktor Axelsen della Danimarca e questo darà vita a artisti del calibro del secondo classificato ai Campionati del mondo Kunlavut Vitidsarn della Thailandia, del taiwanese Chou Tien-chen, degli indonesiani Jonatan Christie e Anthony Ginting oltre a Il cinese Shi Yuqi, l’indiano Lakshya Sen e Zii Jia hanno una chance per il titolo.

Rashid crede che Kunlavut sia eccitato dopo la sua splendida esibizione a Tokyo la scorsa settimana e spingerà per vincere l’evento.

Zii Jia, che ha perso contro il cinese Zhao Junpeng negli ottavi di finale del mondo, aprirà la sua campagna contro l’indiano K. Srikanth mentre Kunlavut affronta oggi un duro scontro al primo turno contro Ginting.

“Questa è probabilmente la prima volta che un torneo open consolidato si tiene subito dopo i Campionati del Mondo. I giocatori che non hanno fatto bene la scorsa settimana cercheranno di riprendersi ad Osaka”, ha detto Rashid.

“Zii Jia è uno dei contendenti e, in base alla forma attuale, dovrebbe superare Srikanth.

L’uomo pericoloso sarà Kunlavut che vorrebbe anche fare ammenda dopo aver perso contro Axelsen.

“È un affare aperto e difficile prevedere il vincitore”.

Lo shuttle indipendente Liew Daren, che ha perso al primo round dei Campionati del Mondo contro Axelsen, cercherà fortuna quando interpreterà il giocatore locale Kodai Naraoka nel primo round di oggi.

L’ex campione del mondo di Singapore Loh Kean Yew, anch’egli in cerca di redenzione, ieri ha eliminato Junpeng, semifinalista della scorsa settimana, con una vittoria per 21-15, 21-9.

Tien-chen è passato al secondo turno con una vittoria per 18-21, 21-17, 21-15 sul Lee Cheuk Yiu di Hong Kong nella sua partita di apertura.

Anche il cinese Lu Guangzu è passato al secondo turno dopo una vittoria per 21-11, 11-21, 21-17 sul thailandese Sitthikom Thammasin mentre Brice Leverdez della Francia ha battuto Heo Kwang-hee della Corea del Sud 21-17, 9-21, 21- 16.

.

Leave a Comment

Your email address will not be published.